Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Chiudendo questo banner o cliccando su APPROVO acconsenti all’uso dei cookie Per saperne di piu'

Approvo
Accedi Registrati

Accedi

23 Ott

Industria 4.0. Iper e Super ammortamento: cos'è e come si accede

Visite: 66

Che la quarta rivoluzione industriale abbia inizio. Con questa speranza il Governo ha attuato  iniziative di Digital manufacturing supportate da importanti misure di politica fiscale relative agli investimenti in beni strumentali, materiali e immateriali, propri della cosiddetta Industria 4.0, alle spese in ricerca e sviluppo e alla capitalizzazione delle start-up innovative.

A cosa serve

Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

Quali vantaggi

  • Iper-ammortamento: supervalutazione del 250% degli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing
  • Superammortamento: supervalutazione del 140% degli investimenti in beni strumentali nuovi acquistati o in leasing. Per chi beneficia dell’iperammortamento possibilità di fruire dell’agevolazione anche per gli investimenti in beni strumentali immateriali (software e sistemi IT).
  • Il beneficio è cumulabile con:
    • Nuova Sabatini
    • Credito d’imposta per attività di Ricerca e Sviluppo
    • Patent Box
    • Incentivi alla patrimonializzazione delle imprese (ACE)
    • Incentivi agli investimenti in Start up e PMI innovative
    • Fondo Centrale di Garanzia 

A chi si rivolge

Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali assoggettate all’IRI, con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

Come si accede

Si accede in maniera automatica in fase di redazione di bilancio e tramite autocertificazione. Il diritto al beneficio fiscale matura quando l’ordine e il pagamento di almeno il 20% di anticipo sono effettuati entro il 31 dicembre 2017 e la consegna del bene avviene entro il 30 settembre 2018.

È altresì possibile usufruire degli stessi fino al 30/06/2018, versando comunque un acconto superiore al 20% del bene acquistato entro la fine dell'anno 2017.

Se vuoi ricevere la perizia sulla periferica che intendi acquistare o avere maggiori informazioni contatta uno dei nostri agenti commerciali

Nome Zona Tel Mail
Piero Mongelli Bari - Bat 320 256 6550
Piero Semeraro Lecce - Taranto - Potenza - Salerno - Brindisi 320 256 6547
Giancarlo Grillo Bari - Bat - Foggia 347 0952290
Francesco Cherubino Calabria 3202391670
ASI SEDE   080 4804008

(Fonte articolo: Rolanddg.it e Sviluppo Economico)

Votazione Globale (0)

0 su 5 stelle

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0

Commenti

  • Nessun commento trovato